Salta al contenuto

Mappa della metropolitana di Londra

5 Maggio, 2024

metropolitana di Londra, ufficialmente conosciuto come “London Underground” e comunemente come “The Tube”, è il sistema di trasporto sotterraneo che opera nella capitale del Regno Unito. Inaugurato il 10 Gennaio 1863, È la metropolitana più antica del mondo.

Dispone di 11 linee che coprono 402 chilometri (Di 250 miglia) è 272 stazioni, rendendolo una parte vitale della mobilità quotidiana di milioni di residenti e turisti in città.

Mappa di Tube

Ecco il mappa della metropolitana di londra, clicca sull'immagine per vederla ingrandita:

Mappa della metropolitana di Londra

Abbiamo preso la mappa da londontubemap.org, Aggiornano frequentemente la mappa:

Sito ufficiale

Per maggiori informazioni, puoi visitare questi siti web:

Orari

servizio diurno

Giorni feriali e sabato:

  • La maggior parte delle linee operano da 5:00 fino al 1:00 il giorno successivo.

domeniche:

  • Il servizio generalmente inizia alle 7:00 e finisce alle 23:30.

Servizio notturno (Night Tube è Night Overground)

Il servizio notturno è disponibile solo il venerdì e il sabato sulle seguenti linee:

Night Tube:

  • Linea Central: Nel mezzo Ealing Broadway è Loughton / Hainault.
  • Linea Jubilee: Su tutta la linea.
  • Linea Northern: Nel mezzo Morden è High Barnet / Edgware.
  • Linea Piccadilly: Nel mezzo Cockfosters y Terminale di Heathrow 5.
  • Linea Vittoria: Su tutta la linea.

Night Overground:

  • East London Line: Nel mezzo Highbury & Islington è New Cross Gate.

Questi servizi operano circa ogni 10 minuti in centro e ogni 20 minuti nelle zone più remote.

Tariffe della metropolitana di Londra

Di seguito una tabella riassuntiva con i principali prezzi in sterline (GBP), insieme a informazioni su carte speciali e sconti.

Tabella delle tariffe

Zona(S)Tasso semplice (Peak)Tasso semplice Oyster (Off-Peak)Valuta con Oyster (Peak)Valuta con Oyster (Off-Peak)Tariffa giornaliera (Oyster)
Zona 1£ 6,70£ 2,80£ 2,80£ 2,70£ 8,50
Zona 1-2£ 6,70£ 3,40£ 3,40£ 2,80£ 8,50
Zona 1-3£ 6,70£ 3,70£ 3,70£ 3,00£ 10,00
Zona 1-4£ 6,70£ 4,40£ 4,40£ 3,20£ 12,30
Zona 1-5£ 6,70£ 5,10£ 5,10£ 3,50£ 14,60
Zona 1-6£ 6,70£ 5,60£ 5,60£ 3,60£ 15,60
Zona 1-9£ 9,80£ 7,90£ 7,90£ 4,80£ 15,60

Nella metropolitana di Londra, “horario peak” (ora di punta) è “horario no-peak” (non di punta) si riferiscono ai diversi orari della giornata in cui ci sono più o meno passeggeri che utilizzano la metropolitana:

Tipo di programmaDescrizioneTempo tipico
Peakmolte persone, prezzi più alti.lunedi al venerdì: 6:30-9:30 SONO, 4:00-7:00 PM
No-PeakMeno persone, prezzi più bassi.Fuori Orario Peak, comprese le notti e i fine settimana.

Questa tabella qui sopra, mostra in modo semplice quando sono gli orari Peak è No-Peak sulla metropolitana di Londra e cosa puoi aspettarti da ognuno di essi.

Carte speciali e sconti

  1. Oyster Card: È una carta prepagata che offre tariffe più economiche rispetto ai biglietti cartacei. Si ricarica con credito e ha un limite giornaliero che controlla la spesa massima:
    • Costo della carta: £ 5,00 (non rimborsabile).Limite giornaliero per le zone 1-2: £ 8,50 ($11.00 Dollaro statunitense). Costo della carta: £ 5,00 (non rimborsabile).Limite giornaliero per le zone 1-2: £ 8,50 ($11.00 Dollaro statunitense).
    • Costo della carta: £ 5,00 (non rimborsabile).
    • Limite giornaliero per le zone 1-2: £ 8,50 ($11.00 Dollaro statunitense).
  2. Travelcards: Queste carte consentono viaggi illimitati all'interno di aree selezionate e sono disponibili per periodi diversi:
    • Travelcard quotidiano (zone 1-2): £ 15,90 ($20.60 Dollaro statunitense).
    • Travelcard settimanalmente (zone 1-2): £ 42,70 ($55.30 Dollaro statunitense).
    • Travelcardmensile (zone 1-2): £ 183,00 ($237.20 Dollaro statunitense).
  3. Contactless Payment: Usa una carta bancaria contactless offre gli stessi vantaggi di a Oyster Card, compresi i limiti giornalieri.
  4. Sconti per i turisti: Ci sono carte speciali per i turisti, come il Visitor Oyster Card, che può essere acquistato prima di arrivare a Londra e viene fornito con credito precaricato. Oltretutto, minori 11 gli anni viaggiano gratis ed i bambini 11 un 15 anni possono ottenere tariffe ridotte.
  5. Hopper Fare: Consente viaggi illimitati in autobus e tram entro un'ora per £ 1,75 ($2.30 Dollaro statunitense).

Per maggiori dettagli e per acquistare le card, puoi visitare il Sito ufficiale di Transport for London​​.

Storia della metropolitana di Londra

Logo della metropolitana di Londra

metropolitana di Londra, conocido cariñosamente comoThe Tube“, Ha una storia che risale al 19° secolo.

Tutto è iniziato 10 Gennaio 1863 con l'apertura del Metropolitan Railway, la prima linea metropolitana del mondo, quello unito Paddington (Bishop’s Road) con Farringdon Street. Questo progetto è stato una risposta al crescente traffico nelle strade di Londra. La construcción se realizó mediante el método decut-and-cover“, dove venivano scavate trincee lungo le strade e coperte con tetti in mattoni o acciaio.

Prima espansione

IL Metropolitan Railway ha rapidamente ampliato i propri servizi, arrivando a Hammersmith In 1864 è Richmond In 1877, utilizzando i percorsi di London and South Western Railway. Negli anni successivi, sono arrivate nuove estensioni Swiss Cottage In 1868, Harrow In 1880 e infine Chesham nel 1889.

Emersione di nuove linee

In 1868, è stato inaugurato District Railway che inizialmente operava tra South Kensington è Westminster. Questa linea si espanse rapidamente verso ovest, arrivando a Hammersmith In 1874 Già Ealing Broadway In 1879. Per 1884, la connessione tra Metropolitan e il District Railway completato quello che oggi conosciamo come Circle Line​.

L'era elettrica

Una pietra miliare cruciale è stata l'apertura 1890 del City and South London Railway, la prima linea metropolitana profonda ed elettrificata al mondo. Questa linea, di cosa si trattava King William Street un Stockwell, È stato progettato dall'ingegnere James Henry Greathead, che utilizzarono un innovativo metodo di scavo con aria compressa e rivestimento in ferro.

Il Novecento e le nuove tecnologie

Il XX secolo ha portato con sé l'elettrificazione di numerose linee. IL Central London Railway, también conocida comoTwopenny Tube“, aperto dentro 1900, e in 1906 furono inaugurate le linee Bakerloo è Piccadilly. IL Waterloo and City Railway è stato aggiunto 1898 per connettere Waterloo con il centro finanziario della città.

In 1933, la maggior parte delle linee metropolitane sono state unificate sotto la pubblica amministrazione, inaugurando una nuova era di gestione ed espansione. Durante la seconda guerra mondiale, le stazioni della metropolitana divennero rifugi antiaerei, proteggere migliaia di londinesi dai bombardamenti.

Espansione moderna

L'apertura della linea Victoria In 1968 e del Jubilee In 1979 ha segnato importanti espansioni della rete. La linea Victoria fu la prima ad essere controllata automaticamente, che ha rappresentato un grande progresso tecnologico. In 1987, è stato inaugurato il prolungamento della linea Piccadilly all'aeroporto Heathrow, facilitare l’accesso a uno degli aeroporti più trafficati del mondo.

Storia della mappa della metropolitana di Londra

Prima 1930: Le prime mappe

Originariamente, Mappe della metropolitana di Londra da 1863, erano rappresentazioni geografiche dettagliate, concentrandosi sul preciso rapporto tra stazioni e strade di superficie. Da 1908, Le varie linee della metropolitana sono state mostrate insieme su un'unica mappa. Tuttavia, Queste prime mappe erano confuse e difficili da leggere a causa del loro eccessivo livello di dettaglio..

1931-1959: Harry Beck e la sua rivoluzione

Harry Beck, un tecnico dei segnali per la compagnia della metropolitana, introdotto un cambiamento radicale 1931. Ispirato dagli schemi elettrici che utilizzava nel suo lavoro quotidiano, Beck progettò una mappa schematica che semplificò notevolmente la rete metropolitana. Questo disegno rappresentava le linee e le stazioni utilizzando linee orizzontali diritte., verticale e diagonale 45 gradi, utilizzando colori distintivi per ogni linea e simboli chiari per stazioni e svincoli. Anche se inizialmente venne rifiutato perché troppo innovativo, è stato finalmente accettato 1933 e divenne un successo immediato, trasformando l'esperienza del viaggiatore e stabilendo un nuovo standard per le mappe dei trasporti a livello globale.

1960-1985: Modifiche e restauri

In 1960, Harold Hutchison, un addetto alla pubblicità della metropolitana, ha presentato una nuova versione della mappa senza consultazione Beck. Questa versione ha introdotto angoli più acuti e forme di interscambio più quadrate, il che ha portato a un design meno popolare tra il pubblico e se stesso Beck. In 1964, Paul Garbutt ha preso il controllo della progettazione della mappa, ripristinando molti degli elementi originali di Beck ma mantenendo alcune modifiche introdotte da Hutchison, come i circoli commerciali in nero. Garbutt Ha continuato a supervisionare il design della mappa per almeno altri due decenni, adattandolo gradualmente per includere nuove linee e servizi come Docklands Light Railway e il London Overground, e l'aggiunta di elementi di accessibilità come le indicazioni per le persone che utilizzano sedie a rotelle.

Riconoscimento ed eredità

Sebbene Harry Beck Non ha ricevuto il riconoscimento che meritava nella vita, Il suo contributo è stato ampiamente riconosciuto negli ultimi anni. Poiché 1997, Ogni mappa della metropolitana di Londra include una menzione di Beck, riconoscendone il disegno originale 1931 come base della mappa corrente. L'ultimo aggiornamento significativo della mappa è stata una collaborazione con Royal Academy of Engineering per evidenziare l'impatto dell'ingegneria sulla struttura e sul funzionamento di Londra, e promuovere le carriere scientifiche, tecnologia, ingegneria e matematica (STELO).

Dati aggiuntivi

La metropolitana di Londra è fondamentale per raggiungere i luoghi turistici più importanti come:

Luoghi turistici più importanti di Londra

  1. Torre di Londra (Tower Hill, linea Circle è District): Scopri la ricca storia di questo iconico castello, sede dei gioielli della corona.
  2. La ruota panoramica di Londra (Waterloo, linea Jubilee): Goditi splendide viste panoramiche sulla città da questa famosa ruota panoramica.
  3. Museo Britannico (Tottenham Court Road, linea Central è Northern): Esplora collezioni d'arte e di antiquariato da tutto il mondo, compresa la pietra Rosetta.
  4. Palazzo di Buckingham (Green Park, linea Piccadilly): Visita la residenza ufficiale della monarchia britannica e assisti al cambio della guardia.
  5. Abbazia di Westminster (Westminster, linea Circle, District è Jubilee): Ammira l'architettura gotica di questo storico luogo di incoronazione e sepoltura reale.
  6. galleria Nazionale (Charing Cross, linea Bakerloo è Northern): Guarda i capolavori della pittura europea, dal Rinascimento al XIX secolo.
  7. Museo di Storia Naturale (South Kensington, linea Piccadilly, Circle è District): Lasciati stupire dalle mostre sui dinosauri e dall'enorme balenottera azzurra in questo affascinante museo.
  8. Tate Modern (Blackfriars, linea Circle è District): Immergiti nell'arte moderna e contemporanea all'interno di questa ex centrale elettrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *